view_lista_news

Apre il nuovo Museo Giovanni Poleni

la Storia della Fisica tra Padova e il mondo

 

Da mercoledì 1° settembre il Museo di Storia della Fisica torna ad accogliere il pubblico con un inedito allestimento e un nuovo nome: Museo Giovanni Poleni, in onore del grande scienziato che inaugurò a Padova l’insegnamento della fisica in termini moderni, avviando nel 1739 il primo Gabinetto di Fisica sperimentale. Grazie alla sua eccezionale raccolta di strumenti scientifici, tra le più importanti d’Europa per varietà e ricchezza di oggetti, il museo si configura come una realtà unica nel Veneto, ora di nuovo aperta al pubblico e alle scuole. 

Cosa ci aspetta nel nuovo museo? Un viaggio nel tempo attraverso tre secoli di ricerche e didattica, per scoprire il modo di lavorare degli studiosi patavini, in collegamento con gli sviluppi della disciplina a livello globale. Una presentazione raffinata, coinvolgente ed emozionante mette in risalto le molte storie collegate ai diversi oggetti e la bellezza intrinseca degli strumenti scientifici storici. Si tratta di reperti originali, talvolta unici, spesso rari; per lo più risalenti agli ultimi tre secoli, ma anche costruiti nel ‘500 e nel ‘600, e in alcuni casi esposti per la prima volta in modo permanente. È il caso della macchina divulsoria impiegata da Poleni nel restauro della cupola di San Pietro, commissionatogli nel 1743 da Papa Benedetto XIV in persona.

Evidenziando il profondo legame della fisica con altre discipline come l’arte, l’architettura, la musica e la psicologia, il nuovo allestimento, su progetto e direzione scientifica di Sofia Talas e Fanny Marcon, invita il pubblico a riflettere sulla scienza di oggi e sui suoi rapporti con la società. A tal fine, nel nuovo piccolo teatro costruito in ricordo di quello voluto da Poleni a Palazzo Bo, dal 14 settembre 2021 verranno proposte, a cadenza regolare, serate evento su argomenti di attualità, con ampi spazi di discussione fra relatori e pubblico: “I martedì al Museo Poleni”, un ricco programma di incontri, ogni martedì alle 18.30. Le serate sono organizzate dal Dipartimento di Fisica e Astronomia, in collaborazione con l'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

Scarica qui il programma completo

 

VISITARE IL MUSEO GIOVANNI POLENI

 

Il nuovo Museo Poleni è aperto gratuitamente al pubblico ogni martedì dalle 17.30 alle 19.00, il sabato e la domenica pomeriggio dalle 15.00 alle 19.00 (dal 04 settembre al 31 ottobre) e dalle 14.30 alle 18.30 (dal 1° novembre al 31 dicembre).

 

Accanto alle aperture ordinarie, è prevista una serie diappuntamenti speciali:

 

       Aperture eccezionali: il 02 e il 03 settembre dalle 15.00 alle 19.00

       Sabato a sorpresa al Museo Poleni: una volta al mese, con esperimenti e dimostrazioni (sabato 09 ottobre, sabato 06 novembre, sabato 04 dicembre)

 

È inoltre prossime prenotare una visita guidata personalizzata per piccoli gruppi, scegliendo tra diverse proposte anche animate, adatte a visitatori adulti, giovani o famiglie.

Scopri tutte le tipologie sul pdf o alla pagina VISITE

 

 

 

PER LE SCUOLE

Il Museo propone visite guidate interattive, in cui gli studenti seguono o partecipano a esperimenti, rivolte a scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di primo e di secondo grado. Per le scuole secondarie di primo e secondo grado è inoltre possibile prenotare un laboratorio con visita guidata, su percorsi didattici a tema. Informazioni e modalità di prenotazione nella sezione SCUOLE

view_lista_news_archivio