Museo Giovanni Poleni

STORIA DELLA FISICA TRA PADOVA E IL MONDO

 

 

Cos’è la fisica? Come la si praticava a Padova dal ‘700 in poi? E oggigiorno? È a queste domande che il Museo risponde, proponendo un “viaggio nel tempo”.

Filo conduttore è il Gabinetto di Fisica avviato a Padova da Giovanni Poleni nel 1739, famoso nell’Europa dell’epoca, che i suoi successori arricchiscono non solo con dispositivi sempre più attuali, ma anche con strumenti del ‘500 e ‘600 che destinano all’insegnamento. Gli oggetti del Museo hanno quindi “biografie” che si intrecciano sia con la storia dell’ateneo patavino sia con gli sviluppi della scienza dal Rinascimento al XX secolo e oltre. È questa la collezione oggi conservata e studiata presso il Museo Giovanni Poleni.

Emergono i legami tra i fisici locali e la comunità scientifica nazionale e internazionale, collegamenti con discipline come l’arte, l’architettura, la musica e la psicologia, nonché spunti di riflessione sui rapporti tra scienza e società. Storie di successi e di insuccessi mettono in luce il contesto politico, sociale ed economico, così come il profondo legame della raccolta con il territorio.

 

Sede del Museo
via Loredan, 10 - 35131 Padova
presso Dipartimento di Fisica "Galileo Galilei" - Polo didattico
tel. +39 049 8277303
e-mail: museo.fisica@unipd.it

Conservatore: dott.ssa Sofia Talas
Dipartimento di Fisica e Astronomia "Galileo Galilei"
via Marzolo, 8 - 35131 Padova
tel. +39 049 8277153 - fax +39 049 8277102
e-mail: sofia.talas@unipd.it

Responsabile scientifico del Museo: prof. Giulio Peruzzi
tel. +39 049 8275150
e-mail: giulio.peruzzi@unipd.it

Dipartimento di Fisica e Astronomia "Galileo Galilei" - DFA
via Marzolo 8 - 35131 Padova
tel. +39 049 8277088 - fax +39 049 8277102
segredip@dfa.unipd.it

Direttore: prof. Flavio Seno