view_lista_news

Il Museo di Scienze Archeologiche e d’Arte a Madrid

Il Museo contribuisce alla mostra Portraits del Prado con un prestito

 

Dal 19 giugno apre al pubblico presso il Museo del Prado a Madrid Portraits, una grande mostra dedicata a Lorenzo Lotto (Venezia 1480 – Loreto 1557) e alla sua produzione di ritratti, opere che costituiscono uno degli aspetti più interessanti del suo lavoro artistico e che tuttavia sino ad ora non sono state mai raccolte tutte insieme in una mostra.

La mostra, curata da Enrico Maria dal Pozzolo e Miguel Falomir, dopo l’esposizione madrilena si trasferirà a Londra, presso la National Gallery (5 novembre 2018- 10 febbraio 2019).

Anche l'Università di Padova partecipa all'evento, con il prestito di una scultura delle collezioni del Museo di Scienze Archeologiche e d'Arte.

Un aspetto peculiare che Lorenzo Lotto curava con particolare attenzione nella rappresentazione dei personaggi ritratti erano gli oggetti che li attorniavano, quasi a definirne status sociale, interessi ed aspirazioni. Proprio per sviluppare questo tema gli organizzatori della mostra hanno richiesto una scultura antica (sec. II d.C.) del Museo di Scienze Archeologiche e d’Arte che raffigura una figura stante in appoggio al pilastrino. La statuetta è analoga a quella rappresentata nel ritratto dell’antiquario Andrea Odoni, datato (1527) e firmato dall’artista dove compare insieme a molte altre scultura all’antica.

 

VIsita il sito della Mostra

Guarda la scheda della Statua

 

 

view_lista_news_archivio