view_lista_news

Ordine e bizzarria. Il rinascimento di Marcello Fogolino

In mostra a Trento un torsetto femminile del Museo di Scienze Archeologiche e d'Arte

 

Dall’8 luglio 2017 presso il Castello del Buonconsiglio di Trento è aperta la mostra Ordine e bizzarria. Il Rinascimento di Marcello Fogolino, organizzata dal Castello del Buonconsiglio in collaborazione con i Musei Civici di Vicenza.

Il Museo di Scienze archeologiche e d’Arte ha contribuito a questa mostra con il prestito del torsetto femminile MB95, pregevole scultura di età medio ellenistica (2° secolo a.C.) facente parte del nucleo di opere del museo prevenienti dalla collezione di Marco Mantova Benavides costituitasi nel sec. XVI e successivamente giunta all’Università per il tramite della donazione Vallisneri del 1733.

In particolare, per quanto riguarda il soggetto della nostra scultura, è interessante rilevare che, al di là del riferimento immediato alla figura di Afrodite, gli studi hanno chiarito che, invece, il soggetto rappresentato è probabilmente Leda. La mitica regina di Sparta e madre di Elena è raffigurata secondo uno schema iconografico meno noto ma attestato in opere antiche che successivamente è divenuto prototipo per creazioni pittoriche e repliche di scultura nel periodo rinascimentale, come appunto è stato indagato in questi ultimi anni nell’ambito di alcune mostre ed ora nella mostra di Trento qui evidenziata.


Visita il sito della mostra


Il torsetto femminile MB95

view_lista_news_archivio